• Cura e manutenzione di pelli e tessuti

Pelle

La pelle selezionata per la realizzazione dei nostri complementi d’arredo è un eccellente fiore corretto ricavato da pelli bovine attentamente scelte, morbida al tatto e molto resistente.

Anche la pelle è un materiale pregiato e delicato, ma se mantenuto con cura garantisce al complemento d’arredo una lunga durata nel tempo.

È consigliabile evitare la luce diretta del sole, evitare l’esposizione a fonti di calore e spolverare regolarmente la pelle.

Eventuali macchie possono essere eliminate usando un panno inumidito con acqua e sapone neutro, non strofinando, ma tamponando delicatamente dai bordi al centro della macchia.

È importante poi asciugare la pelle immediatamente dopo il trattamento.

La pelle è inoltre resistente al fuoco:
-UNI EN ISO 1021 1/2 – Cigarette and Match test
-BS 5852 1991 Sec. 4 NI/0-1
-California TB 117

Nabuk

Il Nabuk è una lussuosa pelle scamosciata dalla straordinaria morbidezza. Pur rimanendo un pellame delicato, il trattamento Scotchgard, particolare rifinizione applicata in finale, ne garantisce repellenza all’acqua e ad altri liquidi e resistenza allo sporco.

Ciò che consigliamo per una corretta cura e un migliore mantenimento del prodotto è: evitare la luce diretta del sole, evitare l’esposizione a fonti di calore, spolverare regolarmente il Nabuk con un panno morbido ed asciutto.

Il Nabuk è inoltre resistente al fuoco:
-UNI EN ISO 1021 1/2  – Cigarette and Match test
-NFPA 260/UFAC – Cigarette Ignition Resistance
-FS 191 Method 5903 – Port Authority of New York & New Jersey
-IMO Resolution A.652 (16)
-California TB 117 Section E

Velluto

Il velluto è un tessuto prezioso e raffinato, in grado di donare uno stile elegante ad ogni complemento d’arredo.

Rispettando alcuni accorgimenti nella manutenzione e nella pulizia se ne può preservare il deterioramento e mantenerlo brillante e morbido nel tempo.

È importante pertanto:

  • per la pulizia ordinaria generalmente utilizzare l’aspirapolvere
  • nel caso in cui il tessuto debba esserelavato la temperatura massima è di 30° ed in modo delicato, con solventi a base di tetracloroetene e di tipo R113 evitando l’uso di trielina
  • non candeggiare
  • non asciugare nell’asciugatrice
  • non stirare a ferro

In casi di macchie specifiche trattare il velluto nei seguenti modi:

Penna: trattare tempestivamente con alcool denaturato puro incolore. Spazzolare successivamente con detergente neutro e lavare in lavatrice.

Latte, burro, olio: tamponare tempestivamente con acqua e sapone neutro. Lavare successivamente in lavatrice.

Adesivi e chewin-gum: indurire con ghiaccio, rimuovere i residui, applicare una soluzione lubrificante e lasciar asciugare. Se necessario ripetere l’operazione e lavare successivamente in lavatrice.

Residui di cibo: spazzolare con acqua e sapone neutro o con soluzione di acqua e alcool al 20%. Lavare successivamente in lavatrice.

AVVERTENZE SPECIALI: i rimedi indicati risultano efficaci nei 90% dei casi. La mancanza di tempestività rende la pulizia meno efficace, con conseguente permanenza di aloni.

Il velluto è inoltre resistente al fuoco:
-UNI EN ISO 1021 1/2  – Cigarette and Match test
-UNI 9175 CLASSE 1IM
-UNI 9177 CLASSE 1
-BS 5852 Crib 5
-NF 92.503 – M1
-DIN 4102 – B1

Tessuto outdoor

I tessuti outdoor che utilizziamo nei nostri complementi d’arredo sono di alta qualità e non necessitano di attenzioni particolari. È vero però che per un miglior mantenimento e una più lunga durata nel tempo è importante seguire alcuni consigli:

  • il tessuto outdoor deve esserelavato alla temperatura massima di 30° e in modo delicato
  • non asciugare a tamburo
  • è possibile candeggiare con prodotti al cloro
  • è consentito l’uso del ferro da stiro
  • non lavare a secco

Ecopelle outdoor

Tra i materiali con cui possono essere rifiniti i nostri prodotti c’è anche l’ecopelle outdoor, adatta ad essere utilizzata su complementi d’arredo per esterni.

Per la pulizia e manutenzione di questa finitura è importante:

  • non lavare in acqua
  • noncandeggiare
  • non stirare
  • non asciugarenell’asciugatrice
  • non lavare a secco

L’ecopelle outdoor è inoltre resistente al fuoco:
-UNI 9175 Class 1lM
-EN 1021:2014 part 1 – EN 1021:2014 part 2
-FTP Code 307(88):10 Annex Part 8
-BS 5852 IS 0 – BS 5852 IS 1
-NF 92.507 – M2

Lino 100%

Il lino 100% è un materiale in grado di conservare facilmente la sua bellezza nel tempo. Il lavaggio ad acqua è consigliato e lo rende addirittura più morbido e luminoso.

Il lino dei complementi d’arredo JEMA Design è un tessuto già prelavato ma che in acqua potrebbe calare ancora circa del 2%.

Perciò è importante ricordarsi di:

  • lavare con un ciclo delicato, ad una temperatura massima di 30°
  • stirare sul rovescio e con il ferro moderatamente caldo (fino ad un massimo di 150°). La stiratura deve avvenire quando il tessuto è ancora umido per evitare pieghe
  • non trattare con candeggina o cloro
  • non asciugare a tamburo